Seleziona una pagina

Uno dei nostri clienti è il Parco del Beigua. Noi di M&R ci occupiamo della pubblicazione del suo magazine stagionale, dove sono raccolti tutti i più importanti appuntamenti del parco di quel periodo. Curiamo, quindi, la sua comunicazione cartacea; una comunicazione istituzionale sotto forma di “notiziario”.

Il magazine “Parco del Beigua”

Il giornalino “Parco del Beigua”, dove si possono trovare tutte le informazioni inerenti il GeoParco per la stagione a venire, esce dunque ogni tre mesi in concomitanza con il cambio di stagione, ed è consultabile gratuitamente anche sul sito del Parco. 

All’interno del magazine inseriamo l’inserto, sempre di nostra realizzazione, “Vivi Beigua”, dove vengono elencate tutte le manifestazioni stagionali dei singoli comuni che fanno parte dell’Ente Parco.

Il Parco del Beigua è uno dei più importanti parchi della Liguria. Patrimonio dell’UNESCO dal 2015, è stato inserito dall’Organizzazione nella prestigiosa lista dei Geoparchi Globali, insieme al Parco Nazionale del Pollino, al Parco Naturale Adamello-Brenta, e al Parco Nazionale del Cilento e Valle di Diano (tanto per dirne alcuni). 

Lupo ligure

Il Beigua GeoPark si estende per quasi 40 mila ettari nel territorio ligure compreso tra le province di Genova e Savona. Rappresenta un comprensorio formato da 10 territori comunali (Arenzano, Campo Ligure, Cogoleto, Genova, Masone, Rossiglione, Sassello, Stella, Tiglieto e Varazze) e deve il proprio nome al Monte Beigua, un rilievo montuoso dell’Appennino ligure alto 1265 mt, che sorge sullo spartiacque ligure-padano. 

Il Parco è un’area protetta dove viene tutelata e prospera la biodiversità.

Numerose sono, ad esempio, le iniziative di conservazione e valorizzazione del patrimonio geologico che si inseriscono in una più ampia strategia di tutela del patrimonio naturale e storico-culturale. L’obiettivo primario del GeoPark è da sempre la conservazione delle risorse naturali in accordo con le attività socio-economico delle popolazioni locali. 

Dafne

Entro i suoi confini è possibile trovare specie di fauna e flora rare, alcune anche considerate a rischio estinzione. Qui è possibile imbattersi in lupi e caprioli o ammirare l’elegante e colorata Dafne e la carnivora Drosera rotundifolia.

La particolarità del Parco, che lo rende unico nel suo genere (e meritevole di essere considerato uno dei più belli della nostra regione), è la varietà di ambienti naturali che ospita al suo interno. Dalla montagna al mare, dalla campagna alla prateria montana. Per questo non stupisce l’enorme biodiversità presente all’interno della sua area protetta.

Il Parco del Beigua, proprio per la sua importanza, merita una comunicazione istituzionale che ne esalti i punti di forza, le bellezze, le peculiarità e incentivi i cittadini e i turisti  a visitarlo e a comprendere l’importanza del rispetto della natura. 

Drosera rotundifolia

Nella pubblicazione del magazine che realizziamo per il Parco, noi di M&R  cerchiamo di inserire tutto questo. Insieme a tutti gli eventi e gli appuntamenti organizzati dall’Ente Parco, vogliamo trasmettere i valori del parco stesso realizzando una grafica efficiente e incisiva.

Curare la pubblicazione di un magazine per conto di un cliente richiede tempo e pianificazione.

Bisogna studiare compre progettare gli inserti, dove posizionare le varie informazioni, quali notizie mettere in risalto e quali, invece, sistemare nelle pagine secondarie, oppure quali colori usare per rendere al meglio l’impaginazione e la tematica che si sta trattando.

Un lavoro certosino ma appagante, che noi di M&R portiamo avanti con professionalità e passione. 

Per scoprire di più su di noi, cliccate qui:

https://www.mercomm.it/blog-e-news/