Seleziona una pagina

Tutti noi desideriamo ritornare ad abbracciarci, a incontrarci per ridere assieme o fare business ma per sognare il futuro bisogna analizzare il presente: ecco un racconto di aperture in sicurezza.

Conta accessi è una applicazione e sistema in cloud che esiste già da più di quattro anni e con le riaperture di aprile si è dimostrata una soluzione vincente.

Vi raccontiamo come.

Conta-Accessi è il sistema in cloud che permette di regolarizzare i flussi di persone in entrata e in uscita da luoghi pubblici dove vi sono più varchi.

L’applicazione, scaricabile su cellulare, funziona sia con stewart che con colonnine “Monitbar”.

Le Monitbar funzionano come dei semafori con colori che indicano la possibilità di entrare, o con telecamere o scanner laser che fanno comparire sul monitor installato la capienza attuale del locale e quella massima raggiungibile.

Grazie a Conta Accessi si possono controllare i flussi di persone in luoghi con molte entrate o uscite: dall’ingresso di un centro commerciale alla fiera internazionale, dalle parrocchie alle piazze.
  • Uno degli eventi più importanti dove Conta Accessi è stato usato con successo è stata la Festa Artusiana di Forlimpopoli: evento culturale e gastronomico internazionale in onore di uno dei nostri più grandi cuochi italiani, l’Artusi, tenutosi ad agosto, è arrivato a conteggiare oltre 15.000 persone.

  • Ma già da maggio, subito dopo il lockdown, Conta è stata richiesta da grosse realtà per le sue potenzialità, aumentando esponenzialmente le vendite.
  • L’Arma dei Carabinieri, la Protezione Civile e la Polizia Municipale del Comune di Bari, ad esempio, hanno utilizzato Conta-Accessi per gestire gli accessi alle aree pubbliche e private di mercati comunali, cimiteri, e parchi!

Per farlo, visto il gran numero di eventi che conteggiano in contemporanea, hanno installato un server dedicato, dove hanno  conservato tutti i dati e le statistiche raccolte dal software. Il sistema è tuttora operativo.

Conta-Accessi: da aprile a ottobre, un racconto, più racconti di aperture in sicurezza.

  • L’evento di floricultura del Friuli Venezia Giulia è stato uno dei primi eventi di grande affluenza ad essere organizzati subito dopo l’inizio della fase 2.

mercomm conta accessi fiera internazionale del tartufo

  • Uno degli ultimi eventi è stata la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, giunta alla sua novantesima edizione, è una delle principali vetrine dell’alta gastronomia e delle eccellenze italiana.
  • Conta Accessi è utilizzata da diversi organizzatori di eventi, qui citiamo il Gruppo Seven, servizi per eventi e logistica, che si è appoggiata a noi per la manifestazione gastronomica Al Mèni, Comune di Rimini.
  • Il Comune di Milano e quello di Brescia, dal mese di  giugno, si sono affidati a Conta-Accessi per regolare il flusso di persone all’ingresso dei mercati locali. 
  • Le notti bianche, una tra tutte quella organizzata dal Comune di Casale sul Sile.

Il mercato di Milano, organizzato nell’area commerciale, ospita ben 117 banchi, mentre il Mercato Settimanale di Montichiari (Brescia) ha un’affluenza di circa 1600 persone grazie ai suoi 12 varchi, tutti controllati in contemporanea dagli addetti della Protezione Civile, dei Carabinieri e degli Alpini.

  • Chiese e confraternite religiose come il comitato di Sant’Elena che è riuscito a far entrare 800, e solo 800, fedeli in Piazza Sant’Elena a Quartu (Cagliari) domenica 13 settembre 2020 per la Santa Messa Solenne, in ottemperanza alle norme di prevenzione alla pandemia COVID-19.
  • Il Mercatino dell’Antiquariato di Nizza che, con oltre 350 espositori e tre varchi di accesso, ha attirato una media di 500 persone al giorno.

Chi non conosce il famoso “Lucca Comics and Games”?

La più grande manifestazione nazionale dedicata ai fumetti, giochi da tavola, videogames, anime, manga, disegni, e cosplay – prima di essere definitivamente annullata a causa della seconda ondata di Covid – aveva deciso di affidarsi a “Conta-Accessi”.

Del resto, App che vince non si cambia!

Gli organizzatori del Lucca Comics and Games, infatti, già nel 2019 avevano utilizzato Conta per conteggiare il numero di appassionati presenti all’evento. In un solo giorno (la fiera ne dura 4) si erano registrati 158.682 ingressi contemporaneamente!

Tutti, ma davvero tutti, hanno imparato ad apprezzare Conta-Accessi.

Complici anche le precedenti esperienze positive che Conta vantava già prima dell’arrivo della pandemia.

Impianti sportivi, rivenditori, cooperative sociali, fiere, spiagge, mercatini natalizi, aziende, aree ristoro, La lista delle realtà interessate a Conta Accessi è lunga e continua ad allungarsi ogni giorno.

Vogliamo ritornare ad abbracciarci in sicurezza, venite a scoprire di più sulle potenzialità di Conta, qui trovate tutte le informazioni utili sulla App, i suoi servizi e i suoi utilizzi.

Contattate il nostro referente che vi illustrerà le migliori soluzioni alle vostre esigenze.