+39 010 846 1797 - +39 010 859 3311 info@mercomm.it

UX“: non è la sigla di un nuovo corriere nè di un nuovo brand di lusso: per i non addetti ai lavori è l’abbreviazione di “User Experience” o, in italiano, Esperienza Utente.

Il concetto è stato introdotto da Donald Norman negli anni Novanta e lui stesso l’ha definita come “la sommatoria delle emozioni, delle percezioni e delle reazioni che una persona prova quando si interfaccia con un prodotto o servizio”.
Se ci pensate siamo costantemente immersi nelle esperienze: dalla spesa al supermercato all’acquisto di un viaggio online, fino all’ascolto di musica o la visione della nostra serie preferita, passando per un milione di altre cose. Per tutto l’arco della giornata siamo alle prese con l’esperienza del servizio in questione.

Ma come si crea la User Experience perfetta?

La UX è importantissima sopratutto online per invogliare il cliente a tornare a fare acquisti sul sito

Per avere una UX ottimale dobbiamo porci il problema di comprendere quali sono i modelli mentali dei consumatori, i loro bisogni e le loro esigenze.
Comprensione significa ricerca e investigazione: non possiamo pensare che esista un intervento estetico o esteriore sufficiente ad assolvere un compito che deriva invece dalla comprensione di meccanismi di pensiero delle persone.
In altre parole la UX equivale al grado di aderenza soggettiva tra aspettative e soddisfazione nell’interazione con il sistema, sia esso fisico (per esempio ritirando i soldi al Bancomat) piuttosto che digitale (acquistando su Amazon).
La User Experience è quindi una dimensione della progettazione che mette al centro le caratteristiche e i bisogni degli utenti, focalizzandosi sul loro contesto d’uso.

Ma qual è la differenza tra “esperienza d’uso” e “usabilità”?
L’usabilità, ossia il grado di efficacia, efficienza e soddisfazione con cui l’uomo interagisce con la macchina è solo una delle componenti della user experience: un sito può essere usabile senza garantire necessariamente un’esperienza d’uso piacevole.

Dal colore del dentifricio che acquistiamo quasi senza pensarci al design dell’automobile, tutto è studiato nei minimi dettagli per creare un’esperienza piacevole con lo scopo di portare l’utente a ripeterla. La User Experience è quindi una parte fondamentale del processo di creazione di un prodotto o di un servizio, indispensabile per fidelizzare il cliente.