+39 010 846 1797 - +39 010 859 3311 info@mercomm.it

Instagram, in pochi anni, ha raggiunto e superato la popolarità di Facebook, con un’utenza mensile attiva pari a più di un miliardo di persone.
Da cosa deriva la popolarità di questo social? Indubbiamente dalla sua semplicità di utilizzo, dalla sua immediatezza e da un algoritmo che premia i contenuti originali. Per un social che era nato come galleria, queste sono caratteristiche fondamentali.
Ma ci sono altri due fattori che ne hanno decretato il successo mondiale: le molteplici funzionalità che negli anni hanno reso Instagram un social completo (vedi l’introduzione dei direct message, dei filtri “alla Snapchat” e della funzione di ricerca) ma soprattutto l’introduzione delle stories.
Ci sono però ancora alcune funzioni che sono sconociute al grande pubblico, scopriamole insieme!

1. Le scritte arcobaleno
Per inserire il cosiddetto Rainbow Text dovete premere sul simbolo “Aa” della Storia in alto a sinistra e digitare la parola che si vuole colorare. Successivamente, occorre selezionare il testo e tenere premuta la tavolozza per sbloccare tutte le sfumature di colore. Per impostare il gradiente di colore, basta scorrere sulla tavolozza premendo con due dita.

Instagram sta implementando sempre più funzioni, stay tuned!

2. Risparmiare dati
Le storie sono divertenti ma si corre sempre il serio rischio di scaricare la batteria e di consumare gran parte dei dati del proprio piano tariffario. Nessun problema! Grazie alla funzione segreta che potete attivare accedendo a Impostazioni e poi a “Uso dei dati mobili“. Dopo aver effettuato l’accesso, occorre attivare la funzione “Usa meno dati“.

3. Gestione filtri
Una delle funzioni che ha conquistato gli utenti di Instagram al suo lancio, è stata la possibilità di aggiungere filtri alle foto e modificarne alcune impostazioni per migliorarne la qualità. Ma i filtri di Instagram non sono solo quelli che vedete! Scorrendo fino in fondo alla lista, troverete una rotella di “Gestisci filtri“, cliccandoci sopra entrerete in un vero e proprio mondo di filtri, potrete aggiungerli alla lista principale ed eliminare quelli che non usate mai.

4. Nascondere le storie
Le stories sono nate per condividere momenti della propria giornata in modo rapido e veloce ma alcune volte, magari, non vogliamo che tutti vedano cosa stiamo facendo o dove siamo. Beh, abbiamo la soluzione per voi! Appena pubblicate la vostra storia, cliccate sui tre pallini in basso a destra, andate su “Impostazioni della Storia” e poi in “Nascondi a” scrivendo i nickname delle persone che non potranno visualizzare la vostra storia.

5.Condividere i post nelle storie
Un post nel feed di Instagram vi è piacuto particolarmente e volete farlo vedere ai vostri amici, ma senza inserirlo nel vostro feed in modo permanente. Come fare?
Semplice: sotto il post troverete un’icona a forma di aeroplanino di carta, se ci cliccate sopra potrete inviarla ai vostri follower in direct o aggiungerla alla vostra storia che scomparirà dopo 24 ore.